La terza tappa vede come protagoniste due perle assolute dello scenario sudamericano, il sogno
di qualunque rider. La partenza è fissata a Puerto Montt, in Cile, proprio sulla splendida "Carretera
Austral". Immersa nella natura, la strada si snoda per 1.200 km tra foreste pluviali e paesaggi
incontaminati, sfociando nella Patagonia argentina, negli spazi della mitica "Ruta40". Da qui, Andrea
proseguirà alla volta dell'estrema punta del continente americano, ossia Ushuaia, Tierra del Fuego,
Argentina. Dopodichè, tutto il fascino di un obiettivo che evoca imprese storiche che si perdono nel
tempo: se raggiungibile, Andrea concluderà la sua avventura a Capo Horn, in Cile.