Si riparte da Cabo da Roca. Questa volta a bordo del city crossover per eccellenza: Peugeot 2008.
L'obiettivo è ambizioso: compiere una delle traversate overland più lunghe mai realizzate.
Andrea attraverserà per intero l'Europa e la Russia, seguendo il percorso del treno Transiberiano.
Unica deviazione dai binari sarà l'ingresso in Kazakhstan, per poi rientrare in Russia e proseguire
fino a Vladivostock. Da lì, spostamento in traghetto fino in Corea del Sud, nella città di Donghae,
dove inizierà il tour di 8 giorni verso Seoul e le altre bellezze del Paese. Ultima tappa, il Giappone:
Hiroshima, Kyoto, le alpi giapponesi, la scalata al monte Fuji e infine dopo 18.000 km di estremo
oriente e luoghi da sogno, l'arrivo in città, a Tokyo.