L'ultima tappa chiude il conto con i 5 continenti. Un'avvincente sfida contro l'inverno australe,
tra condizioni climatiche avverse e lo sfondo di una natura incontaminata. Il viaggio in Nuova Zelanda
contempla la visita e l'attraversamento di entrambe le isole, quella del nord e quella del sud. Proprio
da quest'ultima è prevista la partenza di Andrea, nella città di Christchurch. Da lì, attraverso un giro
in senso orario, percorrerà l'intero perimetro dell'isola, lambendo anche le pendici del Monte Cook,
alto 3.753 m, e altri favolosi itinerari naturalistici. Giunto a Wellington, un traghetto porterà il nostro
giramondo sull'isola nord: da qui comincerà la risalita dal versante ovest, verso Auckland, ultima
tappa di un viaggio da vivere tutto d'un fiato.